Undicesima puntata della stagione 2019-2020 di Border Nights – La notte ai confini in diretta dalle 22 su Web Radio Network e poi in podcast su Spreaker, YouTube, Spotify, Itunes. Ospiti della puntata il prof. avv. Carlo Taormina e l’avv. Claudio Salvagni per parlare di cronaca e giustizia e poi Enrico Veschi per affrontare il tema di big bang e luna. Ad aprire la serata la nuova rubrica di Pietro Ratto.

Ascolta “Border Nights, puntata 329 (Carlo Taormina, Claudio Salvagni, Enrico Veschi 03-12-2019)” su Spreaker.

YARA, BOSSETTI ED I MISTERI ITALIANI: CARLO TAORMINA E CLAUDIO SALVAGNI

Carlo Taormina

Nella prima parte torneremo a parlare di cronaca e misteri italiani con il prof. avv. Carlo Taormina e l’avv. Claudio Salvagni. Con loro parleremo del caso Yara con la richiesta di revisione processuale alla quale sta lavorando Salvagni e dei contorni oscuri di questa vicenda, propedeutica di tanti altri “casi mediatici”.

Claudio Salvagni

Lo stesso Taormina aveva trasmesso alla Procura della Repubblica di Brescia un’istanza attraverso la quale chiedo che si possa procedere ad accertamenti per verificare l’esistenza del materiale genetico all’ospedale San Raffaele – ha spiegato il legale – , materiale che il professore Giorgio Casari in data 20 novembre 2015 in Corte di Assise di Bergamo disse essere ancora disponibile. L’istanza è stata presentata per stabilire se in esso sia identificabile o meno il Dna di Massimo Giuseppe Bossetti. “Questo – ha detto Taormina – è un dubbio che deve essere risolto”. In carriera Taormina ha difeso Craxi, è stato protagonista processuale di storie misteriose come quelle legate alla Strage di Bologna, della Uno Bianca, del delitto di Cogne. Recentemente ha presentato un corposo esposto affinché si indagasse sul mondo delle fondazioni legate a Matteo Renzi.

DAL BIG BANG ALLA LUNA: ENRICO VESCHI

Enrico Veschi

Nella seconda parte sarà con noi Enrico Veschi, esperto di astronomia. Con lui tratteremo temi molto affascinanti. E’ lui stesso a darci una gustosa anticipazione: “ci sarebbe molto da dire sulle missioni lunari passate ed attuali, sulle scoperte occultate fatte su Marte e Titano. Ci sono addirittura degli studi che confermano la presenza di funghi e altre forme di vita. Ci sono oggetti intergalattici (astronavi o comete?) che visitano periodicamente il nostro sistema solare. Sulla forma dell’universo e le teorie alternative al Big bang. Una teoria interessante è quella olografica a due dimensioni che potrebbe piacere molto al pubblico della terra piatta. Da considerare il fatto che non abbiamo ancora la tecnologia ed i mezzi per arrivare e ripartire dalla Luna. Faremo importanti considerazioni sulle radiazioni solari e cosmica che interferiscono sulle missioni umane. Senza dimenticare gli accordi fatti da USA e URSS sulla collaborazione spaziale già durante le missioni Apollo”

LE RUBRICHE DI BORDER NIGHTS

Nel corso della puntata torneranno le nostre rubriche: la ruota libera con Paolo Franceschetti,  La Campana dello zio Tom, con Tom Bosco e la biblioteca di Barbara Marchand.

Playlist:

Rayan Myers – Exalted to God

Giorgio Gaber – La strana famiglia (live)

George Michael – This is how

Amedeo Minghi – Decenni

Talking Heads – Psycho Killer

Adyjay – Sorry

Ludovico Einaudi – Experience

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi