In questa puntata saranno parleremo del piano Kalergi con Matteo Simonetti e della strage di Piazza Fontana con Paolo Cucchiarelli. In apertura invece con Federica Francesconi parleremo di pedofilia e potere.

Ascolta “Border Nights, puntata 255 (Matteo Simonetti-Paolo Cucchiarelli 19-12-2017)” su Spreaker.

 

IL PIANO KALERGI

Nella seconda parte parleremo del cosiddetto Piano Kalergi con Matteo Simonetti autore del libro “La verità sul piano Kalergi”: “Questo libro, saggio storico-filosofico tutto rivolto all’attualità, colma una lacuna enorme. Il primo libro in Italia e il secondo in assoluto ad esaminare in profondità attori, fatti e misfatti dal 1920 ad oggi, “La verità sul piano Kalergi” rivela ciò che coscientemente è stato celato ai popoli e agli individui circa la natura di questa Europa. Il conte Kalergi, mente di rilievo ma anche inconsapevole (?) pedina è la figura di spicco di questa costruzione artificiale. Con lui e tramite lui agiscono poteri nascosti, che in un piano dettagliato e tramite un’opera paziente forgiano, anche nella teoria, una nuova élite, un nuovo stile di vita, che in parte è già in atto e in parte deve ancora completarsi. Matteo Simonetti è nato nel 1971, vive a Potenza Picena. Professore di storia e filosofia, pianista. Giornalista dal 2002, ha scritto, tra gli altri, per Secolo d’Italia, L’Indipendente, Liberal, Il Borghese, Percorsi di cultura politica, La Destra, Il Giornale del Ribelle. Insegna inoltre al Master “E. Mattei” presso l’Università di Teramo, dove è anche cultore della materia in Storia delle relazioni internazionali. Ha già pubblicato “Stasera dirige Nietzsche”, Pantheon 2005, “Demonocrazia”, Solfanelli 2010, “Hannah l’antisemita”, Edizioni all’Insegna del Veltro 2011.

LA STRAGE DI PIAZZA FONTANA

Nella terza parte Stefania intervista Paolo Cucchiarelli  autore del libro inchiesta “Il segreto di Piazza Fontana”, con il quale parliamo della strage del 12 dicembre 1969 alla sede di Milano della Banca Nazionale dell’Agricoltura: le doppie bombe, il coinvolgimento dell’estrema destra e dei servizi segreti, le morti di Pinelli, Calabresi e Feltrinelli, la strategia della tensione.

A completare la puntata la ruota libera con Paolo Franceschetti in cui parleremo anche di delitti rituali, l’angolo di Barbara Marchand e la scheda del Maestro di Dietrologia.

Per intervenire: redazione@bordernights.it

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi